lunedì 28 marzo 2016

Pasquetta 2016!



Ingredienti d’impasto : 
  • farina ….. 500g, 
  • lievito naturale ….. 150g, 
  • ricotta ….. 400g, 
  • uova ….. 3,
  •  zucchero ….. 200g, 
  • vinsanto ….. 100g, 
  • la scorza grattugiata di una arancia, 
  • semi di vaniglia. 

Sbattere le uova con lo zucchero, setacciare la ricotta e amalgamare al composto di uova aggiungendo il vinsanto, la scorza di arancia e i semi di vaniglia. Impastare vigorosamente con la farina e il lievito. Formare la palla e tenere coperto fino al raddoppio di volume. Ungere di burro e infarinare un recipiente di cottura piuttosto stretto, a bordi medio-alti. Rimpastare brevemente. Con le mani tirare i lembi verso il basso formando uno sferoide e posarlo sul fondo del recipiente. Far lievitare finchè l’impasto supera i bordi. Spennellare con tuorlo d’uovo. Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa tre quarti d’ora. Si otterrà una tipica forma a “fungo” dovuta alla lievitazione e al recipiente.


facilita "cerca nel blog": dolci toscana, dolci toscani, ricette toscana, ricette toscane, toscana, ricetta toscana, piatti tipici toscana, torta di ricotta

domenica 27 marzo 2016

Pasqua 2016!


Addendum del 27 marzo 2016

Singolare preparazione che fa, filologicamente, il paio con il Berlingozzo. Sono entrambi pani dolci e nonostante ciò utilizzano lievitazioni a effetto immediato, trasformando il risultato in una verta torta dolce. Se esiste quello dal '400, ci può stare bene anche questo dolce pugginco.

Ingredienti:
  • farina ... 200g,
  •  uova ... 2,
  • lievito per dolci ... 5g,
  • zucchero ... 200,
  • liquore dolce all'anice ... 50g,
  • scorza arancia ... 1.

Montare le chiare d'uovo a neve ferma.
Sbattere i tuorli con lo zucchero fin quando la miscela cambia colore e incomincia a "scrivere" (aka fare il nastro). Incorporare delicatamente le chiare montate e la farina miscelata al lievito setacciandola, poi la scorza di arancia grattugiata e il liquore sempre girando nello stesso verso.
Su carta da forno (o carta oleata o carta gialla ben unta d'olio) versare l'impasto formandolo come ciambella (eventualmente aggiustando con le mani unte d'olio).
Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa venti minuti.
Verrà alta circa due centimetri e molto leggera.


facilita "cerca nel blog": dolce pugginco, dolci toscana, dolci toscani, Isola d'Elba, Poggio, ricette toscana, ricette toscane, toscana, ricetta toscana, piatti tipici toscana, dolci toscana, dolci toscani,


venerdì 25 marzo 2016

Vigilia!


Minestra di sassi*

Ingredienti:

  • sassi spugnosi prelevati dal fondale marino,
  • cipolla, carota, sedano.


I sassi vanno tenuti nell'acqua di mare fino all'utilizzo.

Fare il brodo come sempre utilizzando i sassi e l'acqua di mare facendo bollire per un'oretta. Filtrare attraverso un canovaccio pulito.

Ingredienti di amalgama:

  • pastina per brodo ... qb,
  • olio ... qb,
  • pecorino grattugiato ... qb,
  • pepe.


Cuocere la pastina nel brodo e impiattare con una C d'olio, una spolverata di pecorino e poco pepe.

NB dato l'attuale stato di inquinamento marino è sconsigliabile preparare questa minestra con i sassi e l'acqua dei nostri mari.

*Addendum del 25 marzo 2016

facilita "cerca nel blog": ricette toscana, ricette toscane, toscana, ricetta toscana, piatti tipici toscana, sassi, minestra di sassi

giovedì 24 marzo 2016

Che settimana! (II)


Zuppa lombarda*

Preparare e cuocere mezzo chilo di fagioli (di qualsiasi tipo con preferenza personale a quelli di colore bianco) come al solito.

Preparare due fette di pane abbrustolito irrorate con un filo d'olio e qualche presa di pepe.
Ricoprire le fette di pane con i fagioli e il loro brodo di cottura. Il parmigiano grattugiato sarebbe ammesso ...


*Addendum del 24 marzo 2016


facilita "cerca nel blog": ricette toscana, ricette toscane, toscana, ricetta toscana, piatti tipici toscana, zuppa lombarda


martedì 22 marzo 2016

Che settimana! (I)


Pancotto*

Ingredienti principali:
  • pane raffermo ... 500g.

Affettare il pane.

Ingredienti:
  • olio ... 50g,
  • aglio ... 2 spicchi,
  • basilico ... qualche foglia,
  • parmigiano grattugiato ... 50+50g,
  • acqua calda ... 2l,
  • sale e pepe.

Soffriggere aglio e basilico tritati. Quando l'aglio è dorato versare l'acqua calda e metà del parmigiano grattugiato. Salare e far bollire per circa quindici minuti.  Aggiungere ora il pane e continuare l'ebollizione finché abbia assorbito circa metà del liquido di cottura. Servire il pancotto** con una "C" d'olio e una nevicata di parmigiano.

*Addendum del 22 marzo 2016

**P.Ugolini - La vera cucina toscana - Vallecchi


facilita "cerca nel blog": pancotto, ricette toscana, ricette toscane, toscana, ricetta toscana, piatti tipici toscana

domenica 20 marzo 2016

Cacio in salsa


Salsa col pecorino**

Ingredienti:
  • prezzemolo ... 1 mazzetto,
  • basilico ... 3 foglie,
  • pecorino* ... 100g,
  • uovo ... 1 tuorlo sodo,
  • olio ... 60g,
  • sale, pepe.

Tritare le verdure col tuorlo sodo. Mescolare al pecorino sminuzzato (o grattugiato) e amalgamare con l'olio fino ad ottenere un composto omogeneamente granuloso.

*Il pecorino forse dovrebbe essere piccante e stagionato. Personalmente non ne sono tanto sicuro ... (di tutt'e due!)


**Addendum del 20 marzo 2016


facilita "cerca nel blog": cacio, cacio toscano, formaggi toscana, formaggio toscani, ricette toscana, ricette toscane, toscana, ricetta toscana, piatti tipici toscana

giovedì 17 marzo 2016

Minestra di acciughe

*Addendum del 17 marzo 2016

Ingredienti:
  • acciughe ... 500g.

Sfilettare le acciughe e passare velocemente sotto acqua corrente. Metterle a scolare in un piatto inclinato.

Ingredienti di preparazione:
  • olio ... qb,
  • cipolla ... 1,
  • carota ...1,
  • gambo di sedano ...1,
  • peperoncino ... qb,
  • salsa di pomodoro ... 2cucchiaiate,
  • verza ... 250g,
  • patate ... 2,
  • brodo di pesce ... 1l.

Lavare e pulire la verza, ridurla a filetti. Le patate a pezzi non troppo grossi. Far soffriggere gli odori battuti e poi aggiungere il peperoncino e la salsa di pomodoro.
Aggiungere le verze e le patate, insaporire brevemente. Poi aggiungere il brodo di pesce caldo e far bollire circa venti minuti a fuoco basso.

Ingrediente di amalgama:

  • spaghettini (bavettine) ... 250g,
  • prezzemolo ... qb.


Aggiungere la pasta e i filetti di acciughe. A cottura della pasta servire bollente aspergendo poco prezzemolo spezzettato.

In estate si possono usare zucchine al posto delle verze.


facilita "cerca nel blog": ricette toscana, ricette toscane, toscana, ricetta toscana, piatti tipici toscana, acciughe, minestra di acciughe

martedì 15 marzo 2016

E poi c'è la sburrita ...


... cioè buridda dei liguri*

Ingredienti di preparazione:

  • zerri ... 1kg,
  • olio ... qb,
  • aglio ... 3spicchi,
  • zenzero ... qb,
  • nepitella ... qb,
  • acqua ... 1,5l,
  • sale.


Rosolare l'aglio schiacciato in un tegame con il peperoncino e la mentuccia. Aggiungere poi l'acqua e far bollire per circa dieci minuti.
Squamare e sbuzzare gli zerri. A fuoco bassissimo aggiungerli all'acqua. Saranno cotti in pochi minuti.

Ingredienti di amalgama:

  • fette di pane ... qb, 
  • aglio ... 2spicchi.


Abbrustolire le fette di pane e strofinarle d'aglio. Mettere nei piatti e ricoprire col brodo filtrato aggiungendo i filetti di zerri. Completare con una C d'olio.

*Addendum del 15 marzo 2016


facilita "cerca nel blog": ricette toscana, ricette toscane, toscana, ricetta toscana, piatti tipici toscana, sburrita, buridda, zerri, zuppa di zerri

domenica 13 marzo 2016

Coniglio al forno


Addendum del 13 marzo 2016

Ingredienti:
  • coniglio ... 1.5kg,
  • rosmarino ... qb,
  • aglio ... 2spicchi,
  • olio ... qb,
  • sale, pepe.


Pulire il coniglio dentro e fuori. Tagliarlo a pezzi da porre in un recipiente sul fuoco per fargli perdere un po' dell'odore di selvatico.
Mettere a soffriggere in un recipiente da forno un battuto di aglio e ramerino. Aggiungere il coniglio a pezzi, salare, pepare e mettere in forno preriscaldato a 200°C per circa quaranta minuti. Ogni tanto girare i pezzi nel tegame. Verso metà cottura potrebbe servire qualche cucchiaiata di acqua calda se il sugo dovesse farsi troppo ristretto.


facilita "cerca nel blog": coniglio, coniglio al forno, ricette toscana, ricette toscane, toscana, ricetta toscana, piatti tipici toscana

venerdì 11 marzo 2016

Venerdì stoccafisso ... (?)


Addendum del 11 marzo 2016

Ingredienti:
  • stoccafisso ammollato ... 1kg,
  • acciughe salate ... 200g,
  • olio ... qb,
  • aglio ... qb,
  • prezzemolo ... qb,
  • zenzero ... qb.

Lessare lo stoccafisso già ammollato in abbondante acqua bollente salata. Poi diliscarlo accuratamente e tagliarlo a pezzi.
Diliscare le acciughe e disfarle in abbondante olio soffriggendo. Aggiungere lo stoccafisso tagliato a pezzi e un trito generoso di aglio, prezzemolo e peperoncino. Servire bollente.



facilita "cerca nel blog": acciugata, ricette toscana, ricette toscane, toscana, ricetta toscana, piatti tipici toscana, stoccafisso, 

domenica 6 marzo 2016

Uccelletto


Addendum del 6 marzo 2016

Ingredienti:
  • fagioli cannellini secchi ... 500g,
  • pomodori pelati ... 250g,
  • salvia ... un (+ uno) ciuffo,
  • olio ... qb,
  • aglio ... 1 (+2) spicchio,
  • sale e pepe.

Vengono indicati i classici cannellini ma qualche sorpresa può venire da sprimentazioni personali con le innumerevoli varietà disponibili. Bisogna tenerli a mollo per tutta la notte cambiando più volte l'acqua. Poi vanno bolliti, meglio in un tegame di coccio, con un ciuffetto di salvia e uno spicchio d'aglio nel suo tegumento (cioè ancora vestito). Alla fine salare.

Sempre (se possibile) in un tegame di coccio far soffriggere due spicchi d'aglio con qualche foglia di salvia che vanno tolti a doratura avvenuta. Aggiungere ora i fagioli facendoli saltare brevemente nell'olio. Poi i pomodori pelati a pezzi. Al rinnovo dell'ebollizione far pipare (cuocere piano piano) per mezz'ora. Servire.

Ci sono innumerevoli aggiunte possibili. Cotenne, regatino, pancetta, salsiccia ... Nessuna variante lascerà indifferenti.


facilita "cerca nel blog": cotenne, fagioli uccelletto, pancetta, piatti tipici toscana, ricetta toscana, ricette toscana, ricette toscane, rigatino, salsiccia, toscana, 

sabato 5 marzo 2016

Rapini


Cime di rape (rapini, talli di)*

Ingredienti:

  • cime di rape ... qb.


Difficile dire quante bisogna prepararne. Di conseguenza è difficilissimo sapere quante bisognerà comprarne. Poichè lo scarto, comunque edibile, non è irrilevante. Un chilogrammo è da considerare come quota minima. 
Vanno lavati e scelti. Poi fatti bollire nell'acqua (o a vapore). Infine strizzati e tagliati grossolanamente.

Ingredienti di preparazione:

  • olio ... qb,
  • aglio ... 2 spicchi,
  • sale e pepe.


Mettere in un tegame gli spicchi d'aglio vestiti e schiacciati, con l'olio che serve. Far soffriggere brevemente e gettare le cime di rapa preparate. Salare e far soffriggere finché l'olio sia assorbito.

*Addendum del 5 marzo 2016

facilita "cerca nel blog": cime di rapa, rape, rapini,ricette toscana, ricette toscane, toscana, ricetta toscana, piatti tipici toscana


giovedì 3 marzo 2016

Va bene la quaresima ...


Zerri fritti*

Ingredienti principali:

  • zerri ... 1kg.


Tra ottobre e marzo gli zerri hanno carni prelibate. Lavarli e squamarli senza sbuzzare, asciugarli.

Ingredienti di preparazione:

  • olio per friggere ... qb,
  • farina ... qb,
  • sale.


Infarinare leggermente i pesci e friggerli in abbondante olio, salare. Far asciugare dall'unto.

Ingredienti di amalgama:

  • aceto ... qb,
  • aglio ... 3spicchi,
  • ramerino ... qualche rametto,
  • zenzero ... qb.


Far bollire l'aceto con l'aglio tagliato a fettine, i rametti di rosmarino e il peperoncino sminuzzato.
Accomodare i pesci dentro una terrina e versare la marinata che li ricopra.

Se si friggono gli zerri senza farina e sbuzzandoli per asportare le interiora, questa preparazione si conserva molto a lungo. Infatti era presente nella cambusa dei velieri che partivano dall'Isola d'Elba.

*Addendum del 3 marzo 2016


facilita "cerca nel blog": ricette toscana, ricette toscane, toscana, ricetta toscana, piatti tipici toscana, zerri, zerri fritti